PALI ILLUMINAZIONE E
MATERIALE ELETTRICO

Verniciatura

Superficie coperta di 3000mq con 7000mq esterni.
Caratteristiche dell'impianto:
L (lunghezza): 13mt / l (larghezza): 2,5mt / H (altezza): 3,0mt
Peso max 2500Kg

La LDT si avvale di uno dei più importanti impianti a livello di dimensioni nel territorio italiano, caratterizzato da una parte coperta di 120 mt di lunghezza con 3000 mq di coperto. Usufruisce di 7000 mq di piazzale per deposito merci in arrivo. Il processo di verniciatura è a polveri epossidiche di prima qualità. La lavorazione è eseguita esclusivamente su metalli e alluminio. Serietà, professionalità e non ultima competitività di costo del prodotto.

L'impianto all'avanguardia a livello tecnologico è particolarmente adatto per elementi molto ingombranti quali: pali per illuminazione, cassoni per camion, telai voluminosi, strutture complesse ed ingombranti.

Macchinari per produzione del pane, carter per autovelox, cassoni per immondizia, scarrabili per camion, accessori per recinzioni e cancelli, pedane carrabili, ecc. completano la gamma.
L'impianto per come è stato concepito può ospitare nella cabine di verniciatura anche piccoli oggetti oppure grandi particolari di peso rilevante (max 2500Kg).

Vista l'alta automazione dell'impianto si possono gestire commesse con quantità basse.

Le caratteristiche dell’impianto sono:
L=13.000mm x l=2.500mm x H=3.000 mm     

Questa tipologia di trattamento di verniciatura congiunto (se richiesto) ad un aspetto superficiale particolare / speciale (tipo bugnato o raggrinzato) offre una maggiore resistenza e durata del prodotto finito nei confronti degli agenti atmosferici, agli urti quali il particolare può essere soggetto.

Le resine sintetiche utilizzate aderiscono al materiale per effetto elettrostatico e per effetto del suo passaggio all'interno di un forno a 180°/ 200° fondono e polimerizzano realizzando uno strato perfettamente aderente.

Lo spessore che si ottiene è di circa 80 120 µm.

Il ciclo che eseguiamo si puo’ suddividere in:

  1. Fosfodecappante con lettore di pH e riscaldato a 45°C, regolazione di permanenza con PLC.
  2. Risciacquo con acqua di rete.
  3. Risciacquo con acqua demineralizzata, completamente automatizzata.
  4. No rinze (senza risciacquo) : una nano-tecnologia in grado di pre-trattare superfici ferrose, acciaio, zincati e alluminio.
  5. Forno di asciugatura statico.
  6. Una cabina di verniciatura a cambio rapido di colore.
  7. Forno di polimerizzazione in grado di controllare elettronicamente i tempi di permanenza ed eseguire il grant di tutte le quattro fasi di cottura.

La spedizione del particolare verniciato e l'imballaggio viene eseguito seguendo delle meticolose istruzioni operative interne aziendali dedicate per categoria di prodotto.
Pluriball per particolari cilindrici oppure tessuto non tessuto o ancora cartone o polistirolo espanso per tipologie varie di prodotti.

Eseguiamo se richiesto anche la sabbiatura dei particolari.

La consegna dei materiali può essere eseguita con mezzi propri previo accordo con il cliente.

Verniciatura a polvere di:

  • pali illuminazione
  • accessori per illuminazione
  • mensole per pali illuminazione
  • testa palo per pali illuminazione
  • decori per pali illuminazione
  • basi di decoro per pali illuminazione
  • cancelli per recinzioni
  • cassoni per trasporto pesante
  • portelle
  • basi decoro
  • macchine per produzione pane
  • macchinari di geometria complessa
  • strutture per autovelox
  • cisterne
  • serbatoi
  • carrelli
  • scaffalature metalliche
  • travi HEA / HEB di grossa, media e piccola portata
  • pensiline
  • portoni metallici
  • recinzioni di protezione
  • pali semaforici
  • paline semaforiche
  • telai per strutture
  • macchine agricole
  • contenitori metallici

TABELLA COLORI RAL